giovedì 21 giugno 2012

Galleria Ritratti | Jack Caldwell

Jack Caldwell è uno scrittore, appassionato di storia, sviluppatore economico di professione, commediografo e, come molti Cajun (abitante del Sud degli Stati Uniti di origine francofona), un cuoco maledettamente bravo. Nato e cresciuto nella contea di Bayou in Louisiana, Jack e sua moglie Barbara sono vittime dell’uragano Katrina; a causa di ciò si sono trasferiti nella parte alta del Midwest degli Stati Uniti.
Il suo soprannome — The Cajun Cheeshead (La testa di formaggio Cajun), proviene dalla devozione alle due squdre di football americano NFL che tifa: i New Orleans Saints e i Green Bay Packers* (ogni tanto Jack deve rivedere il DVD della partita per assicurarsi che i Saints hanno davvero vinto il campionato del 2010.)
Da sempre appassionato di storia, Jack ha letto e si è innamorato delle opere di Jane Austen a vent’anni, colpito dalla sua istintiva comprensione della natura umana. Jack utilizza le sue opere per condividere le sue conoscenze storiche. Attraverso i suoi personaggi spera che il lettore acquisisca una maggiore consapevolezza di ciò che è accaduto prima, sviluppando apprezzamento per le difficoltà e le tribolazioni degli antenati.
Quando non scrive o non è in viaggio con Barbara, Jack prova a giocare a golf. Convertitosi al Cattolicesimo, devoto, Jack ha tre figli grandi.
Ha scritto tre Austen Inspired Novels: Pemberley Ranch (dicembre 2010); The Three Colonels (marzo 2012) e Mr. Darcy Came to Dinner (marzo 2013). 
Jack è uno degli autori di Austen Variations con le sue The Cajun Cheeshead Chronicles
Un tifoso dei Green Bay Packers


*[I tifosi dei Green Bay Packers usano farsi chiamare appunto Cheeseheads, teste di formaggio. NdT.] 

0 commenti:

Posta un commento

Segui le Conversazioni!