sabato 30 maggio 2015

Orgoglio e pregiudizio e Zombies | Il film

Carissimi Lettori e Amici di Old Friends & New Fancies,

Siamo liete di potervi dare - finalmente - questa notizia!
Da anni, infatti, sin dalla prima apparizione in libreria, nel 2009, del romanzo mash-up firmato da Seth Graham-Smith (con la massiccia collaborazione di Jane Austen) si parla di realizzare il film di questa parodia in versione horror di Orgoglio e pregiudizio, Pride and Prejudice and Zombies.

Ripetutamente sul web si sono succeduti articoli che annunciavano le possibili candidate al ruolo di Elizabeth Bennet (munita di katana ammazza-zombie, ovviamente), ma dopo un po' di chiasso iniziale, le notizie venivano puntualmente smentite.
Sembrava quasi che il film fosse maledetto e fosse destinato a non vedere mai la luce. 


Oggi invece noi Lizzies sentiamo che sia giunto il momento di parlare di questo adattamento, diretto e sceneggiato da Burr Steers, (con la collaborazione di David O. Russel) dal momento che il film è ormai stato girato ed è attualmente in post-produzione (montaggio, aggiunta di effetti sonori e visivi, eventuale doppiaggio, ecc.), e, salvo disastri di entità colossale (tipo, uno zombie che esce dal film e mangia tutte le riprese), dovrebbe essere completato a breve.

Ebbene sì, il 5 febbraio 2016 uscirà nelle sale americane Pride and Prejudice and Zombies, ma il titolo tradotto in italiano sul sito IMDb (International Movie Database) ci fa ben sperare in un doppiaggio e una distribuzione in italiano in tempi brevi.

IL  CAST

Dopo che il ruolo è stato proposto a Natalie Portman, Scarlett Johansson, Anne Hathaway, Emma Stone, Mia Wasikowska, Rooney Mara, Mila Kunis e Blake Lively, finalmente Orgoglio e pregiudizio e zombie ha trovato la sua Elizabeth Bennet in Lily James, Lady Rose MacClare di Downton Abbey e Cenerentola del film della Disney diretto da Kenneth Branagh. 

Il ruolo di Mr. Darcy sarà interpretato da Sam Riley (Benoit Labarie in Suite francese e Diaval in Magnificent).


Un ruolo che di solito è secondario, ma che in questo caso diventa importantissimo, vista la rilevanza dell'attore, è quello di Mr. Collins, che vedrà la luce col volto dell'undicesimo Doctor Who, Matt Smith.


Bingley sarà interpretato da Douglas Booth.


E Wickham da Jack Huston.


Mrs. Bennet sarà Sally Phillips, un'attrice di vaghissime parentele austeniane (era Sharon ne Il diario di Bridget Jones e Che pasticcio, Bridget Jones).


Le sorelle Bennet saranno (da sinistra a destra): Ellie Bamber (Lydia), Bella Heathcote (Jane), Lily James (Elizabeth), Millie Brady (Mary) e Suki Waterhouse (Kitty).


Buona parte delle scene sono state girate a West Wycombe Park, in Buckinghamshire, una location molto sfruttata da numerosi film in costume (La duchessa, Alla ricerca di Jane, L'importanza di chiamarsi Ernest, Un marito ideale, ecc.)


Nell'attesa, potremmo provare a rileggere il romanzo, o la graphic novel firmati da Jane Austen e Seth Graham-Smith (più Tony Lee e Cliff Richards per la graphic novel), oppure rileggere l'originale senza zombie della cara zia, che non guasta mai!



 Link utili


0 commenti:

Posta un commento

Segui le Conversazioni!