lunedì 9 novembre 2015

Gruppi di Visione di Emma: tiriamo le somme

Carissimi Lettori e Amici di Old Friends & New Fancies,

Dopo un'estate e un autunno dedicati ai Gruppi di Visione delle ultime trasposizioni classiche di Emma in occasione dei Festeggiamenti del Bicentenario, quella con Kate Beckinsale per la TV del 1996, quella holliwoodiana con Gwyneth Paltrow del 1996 e quella BBC del 2009 con Romola Garai, tiriamo oggi le somme su queste trasposizioni.


A noi Lizzies sono piaciute tutte moltissimo, e a voi?

Abbiamo pensato però di non fare una recensione comparata delle tre trasposizioni, cosa che, bene o male, abbiamo fatto nel corso dei Gruppi di Visione, bensì una sorta di cast ideale, stabilendo quali sono stati, secondo noi, gli attori migliori nei ruoli interpretati, senza però salire in cattedra, sia ben chiaro.

Alla fine, la trasposizione che avrà ottenuto più primi posti vincerà la "sfida".
Intanto, eccovi le schede IMDB delle tre trasposizioni:



EMMA
Secondo la nostra opinione, la Emma più adatta alla parte è la più giovane di tutte, Romola Garai, spocchiosa al punto giusto ma senza cattiveria. Batte sul filo di lana la forse più accreditata Gwyneth Paltrow. Su Kate Beckinsale - l'unica ad avere i famosi occhi nocciola (meglio dire cervoni, una traduzione più adeguata di hazel) - i pareri di noi Lizzies sono un po' contrastanti. È antipatica al punto giusto, ma non sembra avere una personalità troppo spiccata, tanto che Harriet Smith (Samantha Morton) sembra quasi rubarle il ruolo di protagonista! Voi cosa ne pensate?
Mr. KNIGHTLEY
Anche questa volta è il protagonista della mini-serie TV 2009 a vincere. Johnny Lee Miller è sicuramente più in parte sia di Mark Strong (Emma TV 1996) che di Jeremy Northam (Emma 1996), entrambi troppo poco pazienti con Emma, quasi violenti, e - nel caso di Northam - troppo giovani rispetto alla protagonista (non dimentichiamo che Mr. Knightley deve avere sedici anni più di Emma!).
Mr. WOODHOUSE
Non sappiamo se è perché abbiamo un debole per lo sceneggiato BBC del 2009 o per il magnifico attore, ma la nostra scelta non poteva che cadere su Michael Gambon! Batte di gran lunga i pur bravi James Hazeldine (Emma TV 1996) e Denis Hawthorne (Emma 1996)
HARRIET SMITH
In questo caso, malgrado fisicamente la più adatta sia forse ancora una volta Louise Dylan, peraltro bravissima in Emma BBC 2009, siamo state conquistate dall'ingenuità che si leggeva negli occhioni sgranati di Samantha Morton, che in Emma TV 1996 quasi contendeva il ruolo di protagonista a Kate Beckinsale. Per quanto riguarda Toni Collette, invece, l'Harriet Smith di Emma 1996 con Gwyneth Paltrow, l'abbiamo trovata del tutto inadatta alla parte, soprattutto a causa dell'età (diciassette anni? Ma dove?) e di quei capelli rossicci che non sono affatto fedeli a uno dei pochi personaggi austeniani di cui abbiamo delle ben definite caratteristiche fisiche (Era bassa, paffuta e di carnagione chiara, con un bel colorito roseo, occhi azzurri, capelli biondi, lineamenti regolari e un aspetto estremamente dolce. Cap. 3, traduzione di Giuseppe Ierolli). Però sicuramente il colore dei capelli sarà stato dettato dalle esigenze hollywoodiane, che volevano si distinguesse dalla già bionda Paltrow.
Mrs WESTON (poor Miss TAYLOR)
Qui non ci sono dubbi, Greta Scacchi (Emma 1996) è la Mrs. Weston più credibile e materna, malgrado le ottime qualità di Samantha Bond (Emma TV 1996). Jodhi May, invece, (Emma BBC 2009) era forse un po' fuori parte (non possiamo fare a meno di pensare a lei come alla Miss di The Turn of the Screw 1999, o come a Grace Julia Stepney de La casa della gioia), sebbene si sia ripresa nella puntata finale di Emma BBC 2009, e nonostante sia l'unica che vediamo incinta sul finale della trasposizione, come in realtà accade nel libro di Jane Austen (ma in questo caso il merito va alla sceneggiatrice, Sandy Welch, non all'attrice).
Mr. ELTON
In questo caso i tre attori sono stati davvero eccellenti nel loro ruolo. Sia Dominic Rowan (Emma TV 1996) che Blake Ritson (Emma BBC 2009) sono stati dei magnifici Mr. Elton. Di pochissimo ci sentiamo di premiare Alan Cumming, che interpretava il curato di Hartfield in Emma 1996.
Mrs. ELTON 
Per la cara Augusta non abbiamo dubbi: Christina Cole (Emma BBC 2009) è perfetta, per quanto anche Lucy Robinson (Emma TV 1996/Louisa Hurst Pride and Prejudice 1995) sia seconda solo di poco. Per quanto sia un'attrice eccellente, invece, Juliet Stevenson (Emma 1996) ci è sembrata poco adatta alla parte, malgrado si sia sforzata di utilizzare tutte le sue doti tecniche per interpretare al meglio la degna compagna di Mr. Elton.
JANE FAIRFAX
Anche in questo caso non abbiamo alcuna titubanza: Olivia Williams (Emma TV 1996) è Jane Fairfax. Modesta, riservata e con una bellezza discreta. Polly Walker (Emma 1996) è una bellezza troppo vistosa; Laura Pyper (Emma BBC 2009), invece, non riesce a nascondere bene i propri sentimenti, facendoci vedere una Jane Fairfax gelosa e rancorosa (ma probabilmente, anche in questo caso, la causa è da attribuire alla sceneggiatrice, Sandy Welch, più che all'attrice). Insomma, la sua Jane Fairfax non riesce a essere affatto riservata, per questo ci piace meno.

FRANK CHURCHILL
Non siamo state positivamente colpite da questo personaggio in nessuna delle tre trasposizioni. Sia Ewan McGregor (Emma 1996) che Rupert Evans (Emma BBC 2009) non ci sono sembrati all'altezza della situazione. Non male, invece, Raymond Coulthard (Emma TV 1996), che quindi si guadagna per esclusione il ruolo nel nostro fanta-cast.
MISS BATES
Dulcis in fundo la nostra adorata Miss Bates. LizzyS ha un debole per Tamsin Greig (Emma BBC 2009), ma alla fine abbiamo decretato che la vincitrice è la bravissima Sophie Thompson (Emma 1996), che, tra parentesi, recita al fianco della sua stessa madre, Phillida Law, in Emma 1996. Una coppia davvero impareggiabile! Meno entusiasmante, invece, Prunella Scales, la Miss Bates di Emma TV 1996.

Per gli altri personaggi preferiamo non esprimere pareri; diciamo che sono tutti egualmente bravi e interessanti, anche se una piccola menzione va a Dan Fredenburgh (John Knightley in Emma BBC 2009), a Alistair Petrie (Robert Martin in Emma TV 1996) e a Robert Bathurst (Mr. Weston in Emma BBC 2009).

Riguardo alla regia e alle sceneggiature preferiamo non fare paragoni, dal momento che sono tre prodotti ben diversi (un film TV, un film hollywoodiano e una miniserie in quattro puntate), e i tempi e i mezzi utilizzati sono ben diversi. È scontato che uno sceneggiatore che ha a disposizione più tempo riesca a ottenere un prodotto più fedele all'originale.

Questo è dunque il nostro cast ideale. Alla fine gli attori dei tre cast si sono divisi in modo piuttosto equo le parti, ma Emma BBC 2009 esce vincitore con quattro ruoli, tra cui quelli dei due protagonisti (Emma, Mr. Knightley, Mr. Woodhouse e Mrs. Elton), contro i tre di Emma TV 1996 (Harriet Smith, Jane Fairfax e Frank Churchill) e di Emma 1996 (Mrs. Weston, Mr. Elton e Miss Bates).

E voi cosa ne pensate? Siete d'accordo con le nostre scelte? Avreste scelto qualcun altro? Chi? Perché?
Diteci tutto! Noi Lizzies siamo ansiose di sapere quel che pensate delle tre trasposizioni e degli attori che avete preferito.
E non vediamo l'ora di fare assieme a voi un altro Gruppo di Visione austeniano!


2 commenti:

Claudia Sandoni ha detto...

Ciao, sono Claudia ed è la prima volta che commento, ma da qualche tempo visito con piacere questo blog, insieme a quello di LizzyS.
La mia Emma preferita è lo sceneggiato BBC 2009 e anch'io trovo che Romola Garai, Johnny Lee Miller e Michael Gambon siano i migliori interpreti dei personaggi di Emma, Mr Knightley e Mr Woodhouse.
Il Mr Elton che mi ha più colpito, nell'atteggiamento e nel modo di parlare, è B. Ritson, ma anche A. Cumming se la cava bene, così come Greta Scacchi interpreta al meglio Mrs Weston.
Senza dilungarmi troppo, direi che concordo con la vostra scelta di migliori attori e ne sono contenta; aggiungo solo che, pur riconoscendo la bravura di Sophie Thompson, mi è piaciuta un po' di più Tamsin Greig, una Miss Bates più pacata (almeno nella versione in inglese; Emma 1996 l'ho visto in italiano).
Dopo aver letto il romanzo, vedere le trasposizioni di Emma è stato un ottimo completamento ... grazie per la bella idea del gruppo di visione e il continuo arricchimento su Jane Austen e il suo mondo!!
Claudia68

Gabriella Parisi ha detto...

Grazie del tuo contributo, Claudia. Come abbiamo detto, anche a LizzyS piace molto Tamsin Greig, ma abbiamo voluto omaggiare la bravissima Sophie Thompson, straordinaria anche come Mary Musgrove in Persuasione 1995. Inoltre, in Emma 1996, ha il valore aggiunto nel recitare con la sua stessa madre, Phillida Law, che si comporta proprio da madre. E non deve essere facile essere Mrs. Bates! :D

Posta un commento

Segui le Conversazioni!